2 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Chiara.carlo
Casa vicino ad un traliccio

Buongiorno,
Abito in una casa nei pressi delle ferrovia.essendo in obliquo rispetto ai binari,sono distante dai 7 ai 19/20 metri dalla ferrovia.
Vorrei sapere se il campo magnetico generato è più o meno simile a quello terrestre. (Linea Bologna/Verona
Avrei anche un altro quesito riguardante una casa della quale mi sono innamorata.
Proprio ieri sera sono andata a vederla e mi sono accorta che nel campo di fronte (ad una possibile distanza tra 100 e 300 metri..non sono brava a prenderr le misure)
Vi è un traliccio dell'alta tensione.ora io vorrei chiedervi se sono effettivamente pericolosi o se vale,per essi,lo stesso discorso della ferroviaapero di ricevere presto vostre notizie.
Vi ringrazio tantissimo per il servizio che offrite

ffrigerio
Tralicci e ferrovie

Buon giorno

confermo che potete in entrambi i casi stare tranquilli per quanto riguarda il campo magnetico, la questione è molto ben presidiata da ARPAE.

A completamente di quanto riportato nei vari post possiamo ulteriormente ricordare che l'interesse dei fornitori e dei grandi consumatori di energia elettrica è quello di minimizzare la corrente semplicemente per risparmiare energia.

In linea di principio, se potessimo utilizzare in casa apparecchi a 20 kV ci sarebbe un notevole risparmio energetico. Il problema è il rischio di elettrocuzione che fa si che la tensione venga progressivamente ridotta più ci si avvicina all'utente finale

Un saluto

FF